Prima il rinvio del voto, poi gli incontri serrati con i gruppi politici ed infine un documento “ultim’ora” e “cartastraccia” della Commissione Europea: con questa strategia la potente lobby dei costruttori di auto europei รจ riuscita a capovolgere il voto della Commissione Ambiente con cui in dicembre si era...