IL REDDITO DI CITTADINANZA ANDRÀ ANCHE ALLE IMPRESE!

Le imprese sono il cuore di questo paese, ecco perché il reddito di cittadinanza andrà anche a loro abbiamo previsto incentivi molto importanti: le imprese che assumeranno i beneficiari del reddito avranno un incentivo pari alla differenza tra 18 mensilità e il numero di mensilità già ricevute dal beneficiario.

Vi ricordate di Giorgio Bianchi? Se dopo tre mesi che percepisce il reddito viene assunto da un’azienda questa riceverà le restanti 15 mensilità cioè un contributo di 11.700 euro all’anno.
È un incentivo straordinario che spingerà imprese ad assumere il prima possibile i beneficiari del reddito di cittadinanza e prevediamo anche degli incentivi per diventare imprenditori. I beneficiari del reddito che avviano un’attività lavorativa autonoma o di impresa nel primo anno, avranno diritto a sei mensilità in più sempre entro i 780 euro al mese.
Per questo lo ripetiamo da sempre, reddito di cittadinanza fa rima con lavoro!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>