#PAITACONFUSA

PAITA CONFUSA

Paita fa finta di essere tranquilla ma in realtà è molto molto confusa e impaurita, ma non lo ammetterà mai.

1. Le primarie PD sono viziate da innumerevoli scorrettezze, vergognose scorrettezze, constatate dallo stesso PD, centinaia di persone pagate per votare PAITA, l’antimafia che indaga e numerose testimonianze hanno evidenziato il disastro delle primarie PD, e tutto questo i cittadini lo sanno.

2. Fa finta di essere il “nuovo che avanza” ma sappiamo tutti che rappresenta il vecchio, rappresenta la visione del PD che ha governato e rovinato la Liguria in questi anni con una cementificazione selvaggia che ha devastato il nostro territorio. In questi anni lei era seduta li vicino, e come si evince la suo profilo Facebook oggi lei è “Assessore infrastrutture,protezione civile,difesa suolo,rapporti Enti locali Regione.Membro Direzione Nazionale PD.Candidata alla Presidenza della Liguria”, quindi, nulla di nuovo per i prossimi 5 anni. Lei sapeva, lei ha votato e appoggiato tutte le scelte di BURLANDO, e tutto questo i cittadini lo sanno.

3. Giusto ieri attaccava l’uscente PD Pastorino con queste parole:”Dico quello che vedo. Purtroppo ci sono un cinismo e un egoismo tali che potrebbe arrivare anche a questo: la sinistra conservatrice alleata occulta del portavoce di Berlusconi. Io ho vinto le primarie e chi le ha perse avrebbe dovuto sostenermi come noi facciamo con Casson a Venezia. Invece non c’è stato rispetto. Cofferati se n’è andato e ha candidato Pastorino, e tutto questo i cittadini lo sanno.

Ma se “la sinistra conservatrice alleata occulta del portavoce di Berlusconi” a detta sua vorrebbe far vincere la Destra…dico a Paita di guardarsi un attimo in casa sua, perché secondo me ha un pochino di confusione, lei si definisce RENZIANISSIMA E DI SINISTRA. Credo che in queste affermazioni debba far pace con se stessa, Renziana è agli antipodi della parola SINISTRA. Non è infatti il suo premier che ha varato il jobact che renderà schiavi moderni tutti i lavoratori? non è infatti il suo premier che ha detto no al taglio delle pensioni d’oro e a rivedere la legge fornero che colpisce le pensioni costringendo i cittadini a lavorare 40 anni mentre tutti i parlamentari, tranne noi, continua a percepire 13 mila euro al mese senza tagliarseli? Non è Renzi che, mentre Berlusconi, quello che insulta la sinistra da una vita, veniva cacciato a calci grazie a noi dal Senato lo invitava al Nazareno per stringere accordi creando il famoso Patto del Nazareno? Forse la Paita questi piccoli dettagli li dimentica o scientificamente li omette ai cittadini, peccato che noi siamo qui per ricordare a tutti quello che queste persone fanno, e tutto questo i cittadini lo sanno.

4. I tanto amati sondaggi dai partiti non la mettono con il cuore in pace, il suo partito fa acqua da tutte le parti, Un sondaggio commissionato dal Partito democratico nazionale smentisce la previsione ottimistica e sicura della Paita.

Noi andiamo avanti con la nostra coerenza e onestà. Apriremo gli occhi ai cittadini. Ci vediamo in regione, sarà un piacere….

Se ti piace il post, condividilo. Grazie.