LETTERA AI TERRITORI

10922464_348394345341519_43802532238033434_n

Un mese fa Grillo e Casaleggio hanno chiesto aiuto ad alcuni di noi su aspetti gestionali e organizzativi, un fatto ormai obbligatorio data la crescente complessità del M5S, ormai presente ovunque con i suoi eletti, dai Comuni al Parlamento Europeo, la maggioranza degli iscritti in rete ha votato sì. Ora che siamo davvero tantissimi, dobbiamo strutturarci meglio. Ognuno di noi avrà un compito preciso.
Si ripartirà quindi dai meetup per potenziarli e dargli maggiore visibilità, i meetup sono laboratori di idee in viaggio permanente, le cellule del M5S,dove ci si incontra mettendo al centro il bene comune delle persone e del luogo in cui si vive, luoghi che in questi anni hanno ottenuto grandi risultati a livello locale. Roberto Fico e Alessandro Di Battista sono il punto di riferimento per questo progetto.
Ogni giorno di più saremo vicini ai nostri Sindaci e ai nostri amministratori. Nei Comuni, i pilastri dello Stato, la pressione fiscale, politica e mafiosa di ogni tipo è continua e feroce. Saremo supporto quando avranno bisogno di conoscenza e scudo se servirà protezione ai cittadini delle loro comunità. Il riferimento per i Comuni per i quali è previsto un tour permanente di sostegno e di informazione partendo da Livorno, il “Tour dei Comuni”, il responsabile è Luigi Di Maio.

Con queste iniziative, i gruppi sul territorio, che ogni giorno incontrano cittadini in difficoltà, potranno contare su un network strutturato di eletti nelle istituzioni, per avviare insieme a loro progetti concreti e concertati che miglioreranno le condizioni del proprio territorio e quindi dei cittadini italiani.
Le relazioni con le associazioni e le piccole medie imprese sul territorio sono fondamentali per far capire che l’unica via di uscita dalla recessione è un profondo cambiamento, un’uscita dalla burocrazia, dalla fiscalità, dalla corruzione e dall’inefficienza), cambiamento che può portare solo il M5S. E’ necessario un confronto continuo con le PMI per accogliere le loro richieste e illustrare le iniziative del M5S in Parlamento sia nazionale che europeo. Carla Ruocco gestirà questa iniziativa.
Infine le Università, su tutto il territorio italiano. E’ necessario un confronto con l’Italia di domani e un ascolto delle persone che la costruiranno, perché saranno loro a farlo, e che oggi sono spesso confinati nei call center o destinati a emigrare. L’unica vera ricchezza di questo Paese sono i giovani. Questo compito sarà di Carlo Sibilia.

“Possiamo solo andare avanti e fare meglio. Il vento è cambiato, il vento siamo noi.”

Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Roberto Fico, Carla Ruocco, Carlo Sibilia

Chiunque volesse dare suggerimenti o fare richieste sui temi della “Lettera ai territori” può inviare una mail a, rispettivamente:


Roberto Fico e Alessandro Di Battista per i meet up: meetup.org@beppegrillo.it
Luigi Di Maio per i Comuni e le Regioni: amministrazionim5s.org@beppegrillo.it
Carla Ruocco per le PMI e le associazioni: pmi.org@beppegrillo.it
Carlo Sibilia per le Università: universita.org@beppegrillo.it

Se ti piace il post, condividilo. Grazie.